Vai al contenuto
Dic
6
2013

Sfortunatamente non posseggo un ampio locale da adibire a laboratorio hobbistico e mi devo accontentare di un piccolo soppalco.
In queste condizioni devo necessariamente ordinare ed ottimizzare ogni ingombro per evitare di esaurire il poco spazio a disposizione.

Ultimamente ho voluto sostituire il vecchio caricabatterie con un sistema più flessibile e potente per cui ho acquistato un Multi Charger da Hobbyking  ed un economicissimo alimentatore switch da 12v 30A su eBay. Il modulo alimentatore è prodotto in cina e si trova, rimarcato, praticamente ovunque.

Per i citati problemi di spazio ho deciso di realizzare una docking station razionale e compatta che mi permettesse di estrarre il multi charger ed usarlo anche al campo di volo ed alimentarlo con una batteria al piombo.

In fondo alla pagina si trova il download del progetto nel formato Rhino5.





Per realizzare la struttura ho utilizzato alcuni scarti di MDF da 6mm 🙂

I 4 rettangoli scuri che si vedono sono 4 striscie di gomma biadesiva molto forte. Ho dovuto ricorrere a questo sistema per evitare di forare il profilato di alluminio che costituisce il case del Multi Charger.

Le 4 viti bianche sono di plastica ed ovviamente non vanno avvitate completamente sul piano. La loro funzione, come visibile dalle immagini, è quella di reggere in sede il caricabatterie. La basetta trasparente con le 4 asole per le viti è costituita da plastica dura da 1 mm di spessore. Questa avevo e questa ho usata... 🙂





Dalle foto si nota la presenza di forellini agli angoli delle zone di incastro. Ho adottato questo trucco per evitarmi di rifinire gli angoli con la limetta altrimenti in quelle zone esiste sempre una raggiatura generata dalla fresa della cnc.



Download “Docking Station 12V 30A” CaricaBatterie.zip – Scaricato 456 volte – 1 MB

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Copyright © 2019 Lillo Calì. All Rights Reserved.