Vai al contenuto
Dic
25
2009

Poichè avevo necessità di eseguire un lavoretto che prevedeva il cambio di utensile e non ero soddisfatto dei postprocessori a corredo su ArtCam2008 per Mach3, ho deciso di seviziare il postprocessore standard per Mach3.
L'ho migliorato aggiungendo il supporto per gli archi (I,J) ed il Toolchange.

Per rendere visibile il nuovo postprocessore su ArtCam bisogna estrarre il file Mach3_Arcs_mm.con dall'archivio zip e e copiarlo dentro la directory C:\Programmi\ArtCAM 2008\postp.
Quando sarà necessario salvare il g-code su artcam si dovrà scegliere Mach3 Arcs mm(*.cnc) dalla lista dei postprocessori disponibili.

Il cambio utensile è semplice: quando è richiesto il nuovo utensile Mach3 si ferma quindi si toglie la fresina sostituendola con l'altra. Dopo si setta la Z nel modo usuale (strusciamento) e si pigia Alt+R.
Mach3 si riporta sul punto giusto e riprende a viaggiare... 😉

Download “Mach3_Arcs_mm.zip” Mach3_Arcs_mm.zip – Scaricato 5452 volte – 1 KB

4 thoughts on “ArtCam 2008 e Mach3

  1. sergio

    Hoo sei grande, non sai che fatica trovare sto' file. Mi sono imbattuto x caso qui.

    Te lo devo chiedere ,non hai anche il file x l'azzeramento automatico con sensore ??

    bravo e grazie

  2. Lillo

    Mi dispiace di non poterti aiutare. Ormai ho definitivamente abbandonato sia ArtCam che Mach3 a favore di RhinoCAM e LinuxCNC.

    Buon lavoro,
    Lillo

  3. mattia

    ciao scusami mi sono imbatutto nel tuo sito e poiche la febbre per modellismo adesso è venuta a me cnc compresa con linuxcnc non è puoi indirizzarmi un video un corso una guida base di come usare linuxcnc dalle basi proprio?
    scusa il disturbo e grazie in anticipo

  4. Lillo

    Su LinuxCNC c'è tanta roba. Ti consiglio di leggere il wiki http://wiki.linuxcnc.org/cgi-bin/wiki.pl?LinuxCNCKnowledgeBase.
    Dopo ci sono i forum http://www.cncitalia.net/forum/viewtopic.php?t=44038 e alla fine diversi video su youtube.
    Ovviamente per partire non occorre conoscere tutta la documentazione.
    La quantità di roba da conoscere dipende dalle necessità specifiche che hai.
    Se sei alle primissime armi devi solo focalizzare l'attenzione sulla configurazione del programma in funzione della tua cnc. Dopo sei subito operativo e puoi cominciare a lavorare. In seguito, quando l'esperienza aumenterà ed anche le necessità di automazione, potrai approfondire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Copyright © 2019 Lillo Calì. All Rights Reserved.